Foto rettangolari e inserzioni su Instagram | Erica Rudda Foto rettangolari e inserzioni su Instagram | Erica Rudda
Fotografie rettangolari e inserzioni nei nuovi aggiornamenti Instagram
settembre 2, 2015
0

Foto rettangolari e inserzioni su Instagram? Da qualche giorno il noto social di condivisione immagini ha rilasciato un nuovo aggiornamento grazie al quale è possibile caricare foto e video anche in formato rettangolare. Ed è notizia di questa mattina che sarà possibile anche creare inserzioni pubblicitarie.

Approdano su Instagram le fotografie in formato rettangolare

Da qualche giorno su Instagram è possibile caricare foto e video anche in formato rettangolare. Dal 27 agosto infatti, data del rilascio dell’aggiornamento, il social network degli amanti della fotografia, da sempre caratterizzato da immagini quadrate, dice sì al rettangolare. Diventano quindi inutili app come Squaready che permettono di aggiungere dei bordi per mantenere il formato originale delle immagini.

Foto-rettangolari-su-Instagram

L’azienda sulla sua pagina Facebook spiega così le motivazioni della sua scelta di guardare oltre i bordi del quadrato: “[…] le storie che vuoi raccontare tramite le immagini dovrebbero sempre essere al primo posto e desideriamo consentirti di condividere le tue esperienze in modo semplice, divertente e come più ti piace“. La novità principale però riguarda l’impatto dell’aggiornamento sui video; nei video come nelle foto sarà possibile applicare e regolare i filtri e inoltre è possibile guardare i filmati a tutto schermo.

In questi giorni ho letto tanti articoli su diversi blog, alcuni entusiasti di queste novità, altri totalmente contrari.

La mia opinione? Penso che Instagram non abbia mai rivoluzionato il mondo della fotografia così come tanti sostengono. Credo invece che l’abbia resa alla portata di tutti e abbia dato visibilità agli appassionati di fotografia e creato l’idea (sbagliata) che basta un filtro per render bella una foto. Questo nuovo aggiornamento rende il social un mero luogo di condivisione di scatti togliendo l’essenza di quello che era quand’è nato ovvero un social per la condivisione di contenuti attraverso la fotografia.

Inserzioni su Instagram

Questa mattina apro gli occhi e come al solito sfoglio il mio amato Instagram e ad attendermi questo post dell’azienda:

inserzioni su instagram

Non mi stupisce. Già da diverso tempo si vociferava che presto anche su Instagram Italia sarebbero arrivate le inserzioni così come già succede negli Stati Uniti e quel giorno è arrivato. I formati pubblicitari prevedono la composizione di una sequenza di immagini che formano un panorama da sfogliare. Si avrà la possibilità di nascondere quelle inserzioni che non interessano.

Come Instagram decide quale inserzione mostrami? Verranno usate le informazioni personali dell’account relative alle attività svolte su Instagram e su Facebook (il quale acquisì il social della condivisione immagini nel 2012), oltre alle informazioni di siti e applicazioni esterni. Sarà possibile disattivare le inserzioni che derivano dalle informazioni di terzi attraverso le impostazioni (sponsorizzata>informazioni sulle inserzioni Instagram) ma si continuerà a vedere quelle relative a Instagram e Facebook.

E voi cosa ne pensate? Queste novità cambiano radicalmente quello che era Instagram? Migliorano l’usabilità dell’applicazione e ne amplifica le possibilità?

Foto: Picjumbo

Screen: Erica Rudda

Follow my blog with Bloglovin